Copertura telescopica
Copertura telescopica
Copertura telescopica
Copertura telescopica
Nuoto controcorrente
Nuoto controcorrente
Nuoto controcorrente
Copertura a Tapparella
Copertura a Tapparella
mostra sidebar e contenuto

Accessori Piscine

IL RISCALDAMENTO
Dotare la piscina di sistema di integrazione all’apporto calorico del sole vuol dire sicuramente elevare lo standard qualitativo. Esso permette di prolungare la “stagione” dei bagni aumentando la temperatura della piscina di 2 – 3 gradi necessari per godere della piscina nei periodi che precedono o seguono l’estate. E’ possibile riscaldare l’acqua della piscina o tramite scambiatore di calore che utilizza l’acqua primaria della caldaia di casa, in quei periodi in cui non è sfruttata per la totale potenzialità, oppure con utilizzo di pompe di calore. La pompa di calore funziona similmente a quella di un frigorifero: assorbe calore dall’aria e lo cede all’acqua. Anche se i costi di installazione sono più alti rispetto a quelli di un normale scambiatore di calore con caldaia, i vantaggi sono nella resa energetica, infatti ormai le moderne pompe di calore consentono rendimenti cinque volte superiori rispetto all’energia impiegata.

I FARI
Un altro accessorio fondamentale per la piscina sono i fari subacquei: la vasca cosi facendo è accessibile anche nelle calde notti di estate, inoltre l’acqua della piscina illuminata crea un effetto speciale illuminando anche tutta l’area circostante.

LA MUSICA
Questo non è un accessorio indispensabile, anche se da qualche anno le richieste sono in aumento, specialmente nelle piscine interne, dove già esiste una diffusione sonora nell’ambiente, con l’altoparlante subacqueo è possibile diffondere sott’acqua la stessa musica con effetti molto suggestivi.

IL NUOTO CONTROCORRENTE
Accessorio che contribuisce ad “allungare” le piscine, consentendo di nuotare con un flusso d’acqua regolabile sia come dimensioni che come intensità.

LA COPERTURA TELESCOPICA
Le coperture telescopiche offrono indubbi vantaggi, infatti consentono l’uso della piscina in qualsiasi stagione. Grazie all’effetto serra la piscina può essere utilizzata da marzo a novembre, quasi senza ulteriori apporti energetici per riscaldarla. Le coperture telescopiche sono realizzate in trafilati di alluminio e lastre di policarbonato trasparente che consentono la massima luminosità interna. Sono caratterizzate da elementi scorrevoli telescopici e autoportanti che consentono, durante la bella stagione, una completa asportazione e quindi una totale trasformazione della piscina da “interna” ad “esterna”.

LA COPERTURA A “TAPPARELLA”

Mediamente due clienti su tre richiedono di dotare la propria piscina di questo comodo accessorio. I vantaggi sono facilmente comprensibili: contenimento del calore accumulato di giorno, evitando dispersioni notturne dovute alle differenze di temperatura e maggior pulizia dell’acqua, creando una barriera contro elementi inquinanti. Se installate con opportuni accorgimenti, le coperture rigide “a tapparella” svolgono un ruolo di sicurezza contro cadute accidentali di bambini e animali.

IL PULITORE PER PISCINA “Robot”

La necessaria pulizia settimanale della vasca può essere inizialmente un momento di relax per rivelarsi con il tempo “una noiosa incombenza”. Da anni ormai sono in commercio dei piccoli “robot” che, immersi in vasca, asportano tutto quello che si deposita sul fondo. Funzionano tramite energia elettrica a bassa tensione e sono dotati di filtro di raccolta lavabile.